Primo smaltimento amianto Milano

Primo smaltimento amianto Milano

Il tema dell’amianto e del suo smaltimento nel caso del nostro articolo del primo smaltimento amianto Milano è un tema sempre molto delicato nel nostro Paese ormai da almeno 30 anni più anche se bisogna dire che i passi in avanti sono incontrovertibili.

Tanto diciamo che l’amianto fa parte dei cosiddetti rifiuti speciali e quindi dei rifiuti tossici e pericolosi e oltre questo dobbiamo dire che già dagli anni 90 lo  stato ha dichiarato guerra  se possiamo dire così all’amianto dopo anni di gravi emergenze, di tanti morti e soprattutto di tante inchieste giornalistiche di tante pressioni da parte della comunità civile finché si è arrivati alla commissione per l’emergenza amianto che poi ha prodotto delle normative molto importanti.

Primo smaltimento amianto Milano
Primo smaltimento amianto Milano

Infatti purtroppo queste normative sono diventate fondamentali perché a un certo punto si è capito che le fibre di amianto che vengono rilasciate nell’ambiente possono nel tempo provocare gravi malattie è come un carcinoma polmonare e quindi un tumore maligno un mesotelioma della pleura che  è un tumore altamente maligno insomma tutte  patologie dei  polmoni molto gravi.

Ecco perché da almeno 1990 lo Stato si è posto l’obiettivo di eliminare completamente questo pericoloso materiale  oltre ad averne vietato la sua commercializzazione e poi ha fatto dei regolamenti che prevedono anche che il  proprietario sia il  responsabile dello smaltimento e della bonifica dell’edificio di cui è proprietario.

Siccome chiaramente non può smaltirlo in autonomia perché è un’operazione molto pericolosa che richiede l’intervento di professionisti dovrà  contattare qualche azienda che si occupa di primo smaltimento  amianto  Milano e su questo non ci sono dubbi.

Il primo smaltimento amianto Milano è importante è per proteggere la nostra salute

Oltre al fatto che quando c’è anche un sensore della presenza di amianto nell’edificio va avvisata l’ASL e segnalarlo.

In genere funziona che appunto intanto che contatta una ditta che si occupa di primo smaltimento amianto Milano che deve essere una ditta che  è iscritta all’albo dei gestori ambientali e deve possedere tutti i requisiti di legge per poter operare con lo smaltimento e  il trasporto dell’amianto. Poi questa ditta deve fare un sopralluogo e a quel punto alla fine di questo  potrà stilare un preventivo sul primo smaltimento amianto Milano di  cui comunicherà i costi e le modalità di smaltimento, i tempi. Insomma ci deve essere riportato tutto.

Come sappiamo bene con la sicurezza e con la salute non si scherza e quindi chiaramente questo regolamento di cui parlavamo del 90 ha voluto responsabilizzare la persona in sé che sa di avere un peso sulle spalle e cioè quello di eliminare l’amianto per salvaguardare se stesso e soprattutto le persone care.

Tra l’altro se proprio c’è in ballo la questione del risparmio e semplicemente basterà a parlare con diverse ditte che si occupano di primo smaltimento amianto Milano e vedere chi ci fa un preventivo migliore chiaramente a parità di servizio perché con questo tipo di servizio non si scherza e considerando poi che il prezzo dipenderà da quanti metri quadri andranno modificati e quindi dal lavoro degli operai.